Zuppa di granchio


Categoria: Minestre

[LES VIDERE… →]

Fredag, 10 Juni 2011   Ingen Kommentarer

Spaghetti alla Strombolana


Categoria: Primi

[LES VIDERE… →]

Fredag, 10 Juni 2011   Ingen Kommentarer

Zuppa di carote e arance


Categoria: Minestre

Ingredienti:

Per la zuppa:
1 c. di burro
2 cipolle
1 spicchio d’aglio
400 g di carote
4 dl di brodo vegetale
3 arance  (ca 3 dl)
sale
pepe
peperoncino

Per la crema da versare sulla minestra appena servita:
100 g di latte acidulato
1 spicchio d’aglio
1 arancia non trattata, solo la scorza gratuggiata
¼ di c. di sale
un po’ di pepe macinato

Procedimento per la zuppa:
far riscaldare il burro, tagliare grossolanamente le cipolle, far rosolare con l’aglio –
aggiungere le carole anch’esse tagliate a pezzetti e far cuocere alcuni minuti, con del peperoncino –
versare il brodo, portare ad ebollizione, poi ridurre la temperatura e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti –
aggiungere il succo d’arancia, frullare, condire e riscaldare senza bollire

Procedimento per la crema:
mescolare il latte acidulato con l’aglio schiacciato e la scorsa grattugiata, condire e mettere al fresco.
Ev. far friggere alcune striscioline di carote nell’olio e aggiungerle come decorazione.

Onsdag, 25 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Crema di lenticchie


Categoria: Minestre

Ingredienti:

Olio di oliva
1 C di semi di cumino
1 cipolla tritata
1 spicchio di aglio schiacciato
2 carote e 2 gambi di sedano tritati
1 c di chili in polvere
1 c di curcuma
1 c di coriandolo in polvere
180 g di lenticchie rosse
1,2 l di brodo vegetale
1 foglia di alloro – sale e pepe

Procedimento:

Scaldare l’olio di oliva e aggiungere i semi. Non appena iniziano a scoppiettare unire la cipolla e farla dorare, aggiungere poi l’aglio, le carote e il sedano e cuocere lentamente per 10 minuti. Unire le altre spezie  e cuocere ancora per 1 minuto, prima di versare le lenticchie. Rimestare per alcuni minuti e in seguito incorporare il brodo e l’alloro; portare a bollore e cuocere per 1 ora. Eliminare la foglia di alloro. Ev. regolare con sale e pepe.

Scaldare l’olio di oliva e aggiungere i semi. Non appena iniziano a scoppiettare unire la cipolla e farla dorare, aggiungere poi l’aglio, le carote e il sedano e cuocere lentamente per 10 minuti. Unire le altre spezie e cuocere ancora per 1 minuto, prima di versare le lenticchie. Rimestare per alcuni minuti e in seguito incorporare il brodo e l’alloro; portare a bollore e cuocere per 1 ora. Eliminare la foglia di alloro. Ev. regolare con sale e pepe.

Onsdag, 25 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Insalata di pollo e verdure al cumino


Categoria: Insalate

Ingredienti:

1 pollo arrosto freddo
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1/2 cipolla fresca
Aglio
80 gr di olive nere
Olio d’oliva
Prezzemolo
Cumino
Sale
Insalata per guarnire
Pepe

Procedimento:

Lavate e asciugate i peperoni. Arrostiteli sulla fiamma, rigirandoli finché la pelle sarà bruciacchiata. Lasciateli raffreddare chiusi in un sacchetto di carta del pane.
Togliete la pelle al pollo e staccate tutta la carne. Tagliatela a listerelle e raccoglietela in una ciotola.
Spellate e mondate i peperoni e tagliateli a listerelle. Unitele a quelle di pollo.
Tritate la mezza cipolla e snocciolate le olive. Mescolatele al resto.
Emulsionate in una ciotola 5 cucchiaiate d’olio con una di semi di cumino, uno spicchio d’aglio schiacciato, pepe, sale e prezzemolo tritato.
Condite la carne e le verdure con l’emulsione, quindi disponetele in un piatto e guarnite con l’insalatina.

Onsdag, 25 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Mousse di melanzane


Categoria: Antipasti

Ingredienti e procedimento:

Mettere le melanzane in forno per circa 40 minuti a 200 gradi. Una volta cotte, sbucciarle e frullarle con dell’aglio schiacciato, sale e pepe e dell’olio.

Tirsdag, 24 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Melanzane sott’olio


Categoria: Antipasti

Ingredienti:

melanzane kg 1,5
alloro
grani di pepe
aglio
aceto bianco l 1
olio extravergine d’oliva
sale

Procedimenti:

Pelate le melanzane, tagliatele in fette spesse circa cm 1, quindi riducetele a bastoncini di circa mezzo centimetro. Disponete le melanzane tagliate in uno scolapasta, salatele e copritele con un piatto; lasciate spurgare per circa un’ora. Ponete in una casseruola l’aceto, mezzo litro di acqua, una cucchiaiata di sale, 6 spicchi di aglio, tre foglie di alloro e un cucchiaino di pepe in grani. Portate a bollore, levate le melanzane dallo scolapasta, premetele tra le mani per fare uscire il liquido di spurgo e immergetele nell’aceto aromatico. Lasciate cuocere le melanzane per circa 10′, scolatele e distribuitele sopra un canovaccio pulito per farle asciugare completamente; lasciatele raffreddare. Distribuite le melanzane in vasetti, della capacità di circa ml 350, aromatizzate con grani di pepe e aglio; completate con olio facendo attenzione a procedere per strati in maniera da impedire la formazione di sacche d’aria. Fate sterilizzare per circa 30′

Tirsdag, 24 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Involtini di melanzane


Categoria: Antipasto

Ingredienti:

1 kg di melanzane
150 g di prosciutto
200 g di provola a fettine o parmigiano a scaglie
½ kg di pomodorini pachino
1 spicchio d’aglio
4-5 foglie di basilico
olio
sale
pepe

Procedimento:

Tagliare le melanzane a fette e origliarle. Sistemare su ciascuna fetta una fettina di prosciutto cotto e di provola (o grana) e arrotolare.

In una pirofila di vetro mettere i pomodorini interi, l’aglio, il basilico e un goccio di olio e infornare.

A cottura ultimata aggiungere gli involtini, irrorarli con il sugo, aggiungere qualche foglia di basilico e cuocere in forno per altri 15 minuti.

Tirsdag, 24 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Fagottini di fonduta e porri


Categoria: Antipasto

Per 6 crêpes de 20 cm di diametro circa

Pasta
75 g di farina
un pizzico di sale
mescolare bene
1 uovo sbattuto
1,5 dl di latte drink

mescolare, aggiungere in un colpo solo, lisciare e lasciar riposare almeno 30 minuti coperto
burro per cuocere le crêpes.

Cottura: scaldare poco burro nella pentola antiaderente o per crêpes, aggiungere poca pastella, abbastanza per coprire il fondo. Ridurre il calore. Girare la crêpe quando si stacca e cuocere dall’altra parte. Mettere su un piatto piano.

Fondue di porri
1 o 2 porri sottili e chiari (circa 300g)

tagliare i porri a metà sul lungo, togliere le 3 foglie esterne e sbiancarle 2 o 3 minuti nell’acqua salata. Sciacquare con l’acqua fredda, sgocciolare, lasciare raffreddare e tagliare ancora una volta per il lungo.

Tagliare il resto dei porri finemente.

1c di burro
scaldare nella pentola, aggiungere una cipolla tagliata fine e uno spicchio d’aglio pressato, aggiungere i porri e stufare il tutto.
Bagnare con 3c di vino bianco, far ridurre e abbassare il calore.
Aggiungere 1,5 dl di brodo vegetale, coprire e lasciar fremere 15 minuti.
Aggiungere 50 g di gorgonzola e lasciar fondere.
Finire con un pizzico di noce moscata, sale, pepe e versare in un piatto per forno.

Ripieno
100g di formaggio fresco (Cottage cheese)
200 g ricotta
50 g di gorgonzola
sale e pepe
1 po’ di erba cipollina tagliata fine
mescolare il tutto.

Mettere il ripieno al centro delle crêpes, piegare i bordi in modo da formare i fagottini, legarli con le strisce di porri. Appoggiarli sulla fondue di porri, coprire con un foglio di alu. 10 /15 minuti al centro del forno preriscaldato a 200 gradi.

Tirsdag, 24 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Antipasto di zucchine e gamberetti


Categoria: Antipasti

Ingredienti:
Zucchine 2
Olio extra vergine d’oliva 10 cucchiai
Limone 1
Prezzemolo q.b.
Sale 1 presa
Aglio 1 spicchio
Paprika 1 cucchiaino
Code di gamberi 600 gr
Sedano 1 costa
Pepe q.b.
Cognac 1 cucchiaio

Curiosità Piccante, ma anche dolce, la paprika è la spezia più nota in Ungheria. Ottima sulle carni, non che un ingrediente prezioso per esaltare antipasti, uova e formaggi.

Un consiglio Per ottenere delle zucchine sottili, usate il pelapatate.

Preparazione:
Preparate una salsa con 8 cucchiai di olio, 2 di succo di limone, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 presa di sale, aggiungete l’aglio, magari diviso in più parti , e infine aggiungete 1 cucchiaino di paprika ed mescolate bene. Lasciate marinare il tutto per 1 ora.

Pulite le zucchine e lavatele. Affettatele in modo molto sottile dalla parte della lunghezza.Mettete le zucchine in un recipiente capiente e bagnatele con la salsa precedentemente preparata.

Mettete a bollire dell’acqua con un po’ d’aceto. Arrivata ad ebollizione fate scottare per 20-30 secondi le code di gamberi, scolateli e sgusciateli.

Trasferite i gamberetti in una ciotola con il sedano tagliato a fettine, aggiungete il pepe, 2 spruzzi di Cognac, il succo di un limone e 2 cucchiai di olio e mescolate in modo che i gamberetti si insaporiscono bene.

Servite nei piatti le zucchine con la loro marinata ed i gamberetti e spolverate con un po’ di paprika. Decorate con ciuffi di prezzemolo.

Tirsdag, 24 Mai 2011   Ingen Kommentarer

Side 1 av 212